Terroir

San Miniato,

da sempre terra di viticoltura, un terroir unico.

I suoli che compongono le nostre colline hanno origine pliocenica, ovvero gli strati argillosi ricchi di fossili marini si alternano e si combinano con orizzonti tufacei: questa armonia del suolo è rara ed è per questo che nelle nostre colline nasce il famoso tartufo bianco di San Miniato.

Inoltre, le correnti marine che risalgono nella limitrofa Valdarno rendono ventilate le nostre colline, ma soprattutto originano forti escursioni termiche che rallentano il processo di maturazione aumentando la complessità aromatica.

Grazie alla sua conformazione, il territorio Sanminiatese riesce ad essere fortemente vocato per la viticultura di qualità, per grandi vini rossi e pregiati vitigni a bacca bianca.

San Miniato,

da sempre terra di viticoltura, un terroir unico.

I suoli che compongono le nostre colline hanno origine pliocenica, ovvero gli strati argillosi ricchi di fossili marini si alternano e si combinano con orizzonti tufacei: questa armonia del suolo è rara ed è per questo che nelle nostre colline nasce il famoso tartufo bianco di San Miniato.

Inoltre, le correnti marine che risalgono nella limitrofa Valdarno rendono ventilate le nostre colline, ma soprattutto originano forti escursioni termiche che rallentano il processo di maturazione aumentando la complessità aromatica.

Grazie alla sua conformazione, il territorio Sanminiatese riesce ad essere fortemente vocato per la viticultura di qualità, per grandi vini rossi e pregiati vitigni a bacca bianca.

« Autenticità e genuinità » questo è il mio motto !

Ho capito fin da subito il potenziale del nostro terroir, ed è qui che nasce la mia sfida:

produrre vini di alta qualità utilizzando esclusivamente vitigni autoctoni trovati nel nostro Podere ( già presente nel catasto Leopoldino del 1830 ) per rispettare l’autenticità del nostro patrimonio viticolo.

Inoltre ho deciso di gestire i nostri vigneti in modo naturale seguendo i principi della agricoltura biologica per favorire la genuinità dei miei vini e soprattutto per rispettare la natura poiché è lei la protagonista del mio lavoro.”

« Autenticità e genuinità » questo è il mio motto !

Ho capito fin da subito il potenziale del nostro terroir, ed è qui che nasce la mia sfida:

produrre vini di alta qualità utilizzando esclusivamente vitigni autoctoni trovati nel nostro Podere ( già presente nel catasto Leopoldino del 1830 ) per rispettare l’autenticità del nostro patrimonio viticolo.

Inoltre ho deciso di gestire i nostri vigneti in modo naturale seguendo i principi della agricoltura biologica per favorire la genuinità dei miei vini e soprattutto per rispettare la natura poiché è lei la protagonista del mio lavoro.”

Usando il nostro sito, acconsenti all'uso dei cookie in accordo con la nostra politica su di essi. Scorrendo questa pagina o cliccando sul pulsante "Accetto" di questo banner, acconsenti automaticamente al loro utilizzo. Leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi